Minerbio

Modenesi Rulli Frulli suonano dal Papa

La banda 'Rulli Frulli' di Finale Emilia (Modena) apre l'11 agosto l'incontro di Papa Francesco con i giovani delle 200 diocesi di tutt'Italia, a Roma, al Circo Massimo. Il gruppo musicale, nato nel 2010 da un'idea dell'insegnante Federico Alberghini, come progetto sperimentale della Fondazione Scuola di Musica "Carlo e Guglielmo Andreoli" di Mirandola, nel Modenese, è stato scelto dal Sinodo dei Giovani come miglior progetto di integrazione. Di Rulli Frulli fanno parte persone diverse tra loro, che suonano percussioni autoprodotte con materiali di riuso. Ad affiancare Alberghini oggi ci sono altri tre docenti: Marco Golinelli, Federico Bocchi e Sara Setti. Negli anni il numero dei partecipanti è cresciuto: la banda oggi conta ben 70 membri. Un gruppo composito per età, genere e capacità che ha permesso l'inserimento nel progetto di 15 ragazzi diversamente abili e che non si è arreso al sisma del 2012, finendo poi per essere la banda che ha accolto l'arrivo di Papa Francesco in Emilia nel 2017.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie